aktuell news head it

Novità 24 Sudan | La “crisi” positiva

Per anni la guerra civile ha imperversato nel Darfur, una regione del Sudan occidentale. Circa 300.000 abitanti sono stati uccisi e 2,5 milioni sfollati. ACP ha fornito aiuti umanitari al culmine della crisi.

Bibbia nella lingua Fur

Molti abitanti di questa regione, in esilio, hanno creduto in Gesù Cristo. Tuttavia per perseverare nella loro nuova fede avrebbero bisogno di Bibbie tradotte nella loro lingua madre, che semplicemente non esistono. In questa “crisi” ACP entra di nuovo in gioco. Ci siamo messi in contatto con un gruppo di linguisti che hanno fatto ricerche sulla lingua Fur e hanno iniziato la traduzione della Bibbia. Ma siccome i traduttori hanno delle famiglie da sfamare, il lavoro di traduzione a volte passa in secondo piano.

ACP sostiene la traduzione della Bibbia

ACP ha fornito i fondi per sostenere quattro linguisti. Vogliamo che si concentrino sulla traduzione dell’intero Nuovo Testamento entro un anno. Li abbiamo anche dotati di computer a questo scopo, affinché possano continuamente rendere le parti tradotte disponibili per il download in rete - in forma scritta, per coloro che sanno leggere.