haitiUebersicht it

haiti2 slSperanza fra le rovine

l 12 gennaio 2010 un terremoto di magnitudine 7,0 ha scosso lo stato dei Caraibi e ha fatto precipitare la nazione più povera dell’emisfero occidentale in una miseria ancora più profonda.
La catastrofe è costata la vita a 230 000 persone e ha distrutto 190 000 abitazioni, 3978 scuole e 30 ospedali.

Immediatamente sul posto …
Pochi giorni dopo la catastrofe eravamo sul posto con i primi soccorritori, abbiamo distribuito pasti in varie località e prestato assistenza sanitaria. Il Ministero per gli affari Esteri della Germania ha appoggiato la nostra opera di soccorso dopo la catastrofe.

… e presenti ancora oggi
Dopo i primi aiuti è iniziato il lavoro di ricostruzione che continua ancora oggi. Un programma di microcrediti ha permesso a duecento donne di diventare finanziariamente indipendenti e di guadagnare un piccolo reddito. Settecento alunni sono felici che la ricostruzione della loro scuola sia terminata. In essa anche gli adulti possono frequentare dei corsi di informatica. Una chiesa cristiana celebra i suoi culti in una chiesa ricostruita grazie al nostro sostegno.

News

Haiti Regen

Haiti: non lasciamoli soli

L’uragano Matthew che a ottobre ha colpito pesantemente le isole dei Caraibi ha lasciato la popolazione senza un tetto e senza nulla da mangiare. L’impegno di ACP tra…
05. Dicembre 2016
498