aktuell gebetsanliegen head it

Iran 51Iran | La speranza passa dalla televisione

Nel 2005, una serie di cartoni animati iraniani ha promosso fra i bambini la cultura degli attentatori suicidi. Questa settimana preghiamo per il lavoro del nostro partner SAT-7, che sta sviluppando dei programmi televisivi con messaggi positivi per i piccoli di lingua persiana.

Oggi, meno dell'uno per cento dei programmi tivù statali in Iran è destinato ai bambini. SAT-7 crea dei prodotti specifici per la fascia infantile che trasmettano speranza.

I programmi televisivi non possono migliorare le condizioni materiali in cui i bimbi crescono. Ma hanno il potenziale di trasmettere dei valori positivi, di presentare dei buoni modelli di riferimento, di educare i piccoli sui loro diritti e di incoraggiarli a cambiare il futuro. I bambini imparano presto che possono rivolgersi a Dio presentando i loro problemi.

«La vostra missione incoraggia noi e i nostri figli, e aiuta i bimbi ad imparare ciò che è buono e a metterlo in pratica - sottolinea una madre - Ringrazio Dio per ognuno di voi del SAT-7».

Preghiamo ...

> che l'amore di Dio cambi il cuore dei bambini;
> per una nuova speranza e per la manifestazione dell’amore nelle famiglie iraniane;
> per la protezione dell’opera della SAT-7 in Medio Oriente.